L’employer brand

è decisivo nella competizione per i talenti

In qualità di imprenditore, sente almeno una delle seguenti sfide come SUA?

  • La crescita è possibile e auspicata, ma non riesco a trovare i dipendenti giusti

  • Alcuni dei posti vacanti nella mia azienda non riescono ad essere occupati
  • Come azienda di medie dimensioni, sono costretto a competere e ad impormi contro aziende note e di grandi dimensioni per gli stessi dipendenti

  • La qualità delle candidature che ricevo lascia molto a desiderare

  • I miei processi e gli strumenti di reclutamento tradizionali non funzionano più per i profili più difficili da ricoprire

  • Oggigiorno sono i candidati a scegliere il loro datore di lavoro, io come datore di lavoro non ho più la possibilità di selezionare i candidati

  • Le misure di comunicazione interna non raggiungono i miei dipendenti come desiderato

  • I miei candidati si aspettano di avere un quadro a 360° del loro futuro datore di lavoro prima ancora di fare domanda per una posizione

  • I candidati di un certo livello mi scartano perché il processo di candidatura deve diventare più semplice, più veloce e più trasparente

  • Pagare degli stipendi cospicui non è più sufficiente per costruire delle relazioni durature e leali con i miei dipendenti

  • I costi connessi all’abbandono dell’azienda da parte dei miei dipendenti sono enormi e lasciano un grande vuoto dietro di sé

  • I miei dipendenti vengono corteggiati insistentemente da altre aziende e, a volte, mi vengono sottratti direttamente dalla concorrenza

  • Investo costantemente in benefici e vantaggi finanziari per i miei dipendenti e loro li danno per scontati

  • I collaboratori non parlano spesso bene di me come datore di lavoro, anche se in realtà avrebbero molte ragioni per farlo

  • I miei investimenti nel “marketing per dipendenti” sono difficili da misurare e spesso non portano a nulla

  • Le nuove generazioni di collaboratori, quelli alla ricerca “di uno scopo”, sono esigenti e misurano il loro datore di lavoro con nuovi standard

  • I cambiamenti generazionali nel management vanno spesso di pari passo con nuovi stili di gestione e influenzano il rapporto con i miei dipendenti

  • Ogni azienda ha la sua realtà. Non c’è un giusto o sbagliato nell’employer branding. Sbagliato è solo non svilupparlo. Tuttavia, mi manca la competenza.

La buona notizia

Tutte queste sfide hanno una cosa in comune: possono essere affrontate attraverso un percorso ben collaudato. Essendo approdato da noi, gli esperti di employer branding in Tirolo e in Alto Adige, ha probabilmente già fatto il primo passo di un percorso che porta a un employer brand di successo e al suo sviluppo concreto.

Nessuna azione di marketing di reclutamento a breve termine, nessun annuncio di tendenza, nessuna campagna di social media fantasiosa, o un singolo video può raggiungere questo obiettivo da solo. Fondamentalmente, queste misure devono essere orchestrate e sviluppate insieme verso un obiettivo chiaro: Il Suo employer brand, univoco e originale.

Il Suo employer brand, per essere considerato di successo, deve soddisfare 4 criteri:

Con questi tre tasselli, potrà essere sicuro di stare facendo la cosa giusta.

Con questi tre tasselli, potrà essere sicuro di stare facendo la cosa giusta.

1. Punto della situazione

perché desidera partire rapidamente e in maniera efficace per costruire il Suo employer brand e allo stesso tempo soddisfare i 4 criteri?

Fare un punto della situazione può aiutarLa ad avere una visione d’insieme ben strutturata:

  • Definire i passi/gli indicatori chiave di performance su cui ci si vuole concentrare nella costruzione di un employer brand di successo. A partire dall’attuale punto di partenza.
  • Fedeltà e identificazione dei dipendenti attuali. Ma ancora più importante: individuare delle modalità per incrementarle con semplici misure.
  • Verifichi come la Sua dichiarazione di missione è realmente vissuta dai dipendenti. Fondamentale è che sia conosciuta, compresa e anche implementata.
  • Preparare il recruiting ad un gran numero di nuove candidature e solidificare l’importante processo che c’è dietro per costruire un pool di talenti e trasformare i candidati in dipendenti.
  • Valutate realisticamente l’impatto dell’attuale sito per le offerte di lavoro, delle postazioni aperte e la presenza sui social media su diversi tipi di pubblico.
  • Raccogliere, discutere ed enfatizzare i punti di forza come datore di lavoro e rendere i vantaggi che ne derivano palpabili per i dipendenti.
Desidera un supporto in questo senso?

Il nostro modo di procedere è così metodico e infallibile che non richiederà quasi nessuno sforzo da parte Sua. In meno di 4 settimane avrà a disposizione tutti i risultati. Il tutto con l’aiuto di audit mirati e workshop efficaci, di nostri studi scientifici, macro-dati rilevanti, preziose conoscenze relative ai gruppi target locali, checklist dettagliate, programmi software utili e strumenti di misurazione convalidati.

Lanciare il Suo employer brand in maniera strutturata non è mai stato così facile.

2. Bussola del marchio del datore di lavoro:

…per pianificare le future attività di employer branding, in modo che ognuna di esse si inserisca nel vostro concetto individuale.

Per stabilire le attività di employer branding in modo strutturato, affinché esse portino frutti a lungo termine, queste devono poter contribuire al in maniera specifica all’employer brand che è stato definito. Avrà bisogno di un organo centrale che controlli e orchestri tutto questo. Non deve essere un nuovo dipendente. Tutto ciò che serve è uno strumento che il vostro HR & Marketing possano usare e far funzionare.

Abbiamo sviluppato una soluzione unica per i nostri clienti in Tirolo e in Alto Adige:

La bussola per il Suo employer brand individuale.

Questo comprende la Sua dichiarazione di missione, i valori, i punti di forza, i vantaggi, i benefici e il posizionamento come datore di lavoro. Prende in considerazione i diversi gruppi target dei Suoi dipendenti ideali, si basa sulla Sua strategia individuale di employer branding e fornisce i messaggi giusti per ogni comunicazione emotiva.

Tutto in una bussola tangibile: individuale, autentica e unica.

È sufficiente comunicare efficacemente – internamente ed esternamente:

con la Sua “employer brand compass” individuale otterrà uno strumento prezioso con il quale progettare annunci di lavoro unici, efficaci e attraenti, campagne aziendali, l’impatto digitale sulla homepage & career site, controllare facilmente la comunicazione interna e dare una scossa ai contenuti per i prossimi mesi e anni: per immagini, video, opuscoli, manuali, social media, pubblicità, newsletter ecc…

3. Tabella di marcia per l’implementazione

…perché oltre alla strategia, bisogna avere gli strumenti giusti per l’implementazione. Efficace, programmata e misurabile.

A questo punto saprà esattamente quali sono le cose da fare e avrà tutti gli strumenti a portata di mano per costruire un employer brand strutturato. La Sua personale “employer brand compass” La accompagnerà nell’implementazione di diverse misure con i giusti processi, figure chiave e caratteristiche.

Il nostro team di esperti Le fornirà, se richiesto, un supporto competente per ogni singola misura.

… Ogni strategia è buona solo quanto la sua fattibilità. Ed è così che ci valutiamo.

SCOPRA PERCHÉ AMIAMO I MARCHI DEI DATORI DI LAVORO.

QUALI SONO I BENEFICI DI QUESTA STORIA D’AMORE?

Employer Brand: vantaggi su più livelli

Prenoti adesso la Sua consulenza di check-up gratuita